La festa patronale si celebra ogni anno il 14 e 15 giugno in onore al santo patrono della città: San Vito.
I festeggiamenti di snodano fra due programmi: uno religioso e l’altro civile. 

Gli eventi del programma religioso prevedono Sante Messe, il Santo Rosario, Confessioni (penitenza), benedizioni, la processione in onore al Santo per le vie della città.

             

Il giorno 15 è consuetudine il raduno di animali per la loro benedizione dinanzi alla chiesa dedicata la santo, essendo San Vito protettore degli animali ed in particolare dei cani, difatti il santo compare sempre accompagnato da uno o più cani laterali la sua figura. 

Il programma civile invece si snoda fra l’esibizione di bande musicali provenienti da diverse città, sin dal mattino, per le vie del centro; spettacoli musicali d’orchestra; esibizioni cabarettistiche; gruppi folk; il noto Corteo Storico di San Vito (il 14 giugno) ed a conclusione dei festeggiamenti, il giorno 15, fuochi pirotecnici sulla città e Concerto live.